Ibrahim Nasrallah è uno dei massimi poeti palestinesi, ha vinto numerosi premi letterari, tra i quali il prestigioso "Sultan ’Aways" per la poesia nel 1997. È anche scrittore, oltre che insegnante, giornalista, critico cinematografico, pittore, fotografo. Il 20 maggio 2016 è stato nostro ospite nella rassegna FEMMINILE PALESTINESE alle 17,30 presso la libreria Guida Imagine's book di Salerno (corso Garibaldi, 142). Insieme a lui Simone Sibilio, docente di letteratura araba alla Ca’ Foscari di Venezia che ha presentato la sua produzione, gli attori Omar Suleiman e Antonino Masilotti che hanno letto alcuni suoi brani, e Maria Rosaria Greco, curatrice della rassegna. Il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha portato il saluto istituzionale in onore della presenza del grande poeta.

Si chiama Arwa Abu Haikal di Hebron ed è stata con noi il 21 marzo u.s. alle ore 19,00 a Salerno presso il Bar Libreria G. Verdi di piazza Luciani. Il primo incontro della rassegna è stato dedicato a lei, con il talk "incontro con Arwa" (organizzato insieme a International Napoli Network, Casa del Contemporaneo, NenaNews Agency). Arwa è uno dei simboli di resistenza non violenta, lei e la sua famiglia da anni resistono alle aggressioni dei coloni e dei militari israeliani che vogliono cacciarli da Tel Rumeida, nel cuore storico di Hebron. Ha presentato Sara Cimmino